Incredibile furto di dati online: 773 milioni di email e 21 milioni di password

No Comments

Tutto questo di trovava in una cartella sul servizio di archiviazione cloud Mega.

Secondo gli esperti si tratta di uno dei più grandi database di informazioni sensibili mai creato. Ora è stato rimosso, ma i dati sono rimasti a disposizione di chiunque.

Gli utenti coinvolti provengono da tutto il mondo, e considerato che molte persone utilizzano (erroneamente) la stessa password in molti siti, il consiglio è di cambiarla immediatamente.

La scoperta

Chi ha scoperto il database è il noto esperto di sicurezza informatica australiano Troy Hunt, creatore del sito HaveIbeenPwned.com
nel quale chiunque può verificare se i propri dati personali sono stati diffusi online.
Ti consigliamo di verificarlo prima possibile!
La raccolta di dati è di ben 87 gigabyte di dati, ma è difficile capire da dove arriva tutto questo materiale, ma come ha detto Hunt a Wired ”
Sembra una collezione di siti completamente random, per massimizzare il numero di credenziali a disposizione dei criminali informatici “.

Rischi e consigli

“Le conseguenze di un accesso indesiderato ad un account compromesso possono essere di vario tipo”, avverte Sergey Lozhkin del Kaspersky Lab. “Si va dal phishing, conveniente dal punto di vista pratico, visto che i criminali informatici potrebbero inviare automaticamente email malevole a tutto l’elenco dei contatti di una determinata vittima, fino ad attacchi mirati per il furto delle identità digitali, la sottrazione di denaro o la compromissione dei dati sui social network”.

La cosa migliore da fare è verificare se il proprio account è stato violato e quindi a rischio grazie al sito HaveIbeenpwned.com.
Inoltre è consigliato modificare le password degli accessi più imporanti come home banking, pagamenti on line o social network, magari utilizzando un generatore di password e l’uso dell’autenticazione a due fattori.

Se vuoi approfondire l’argomento della sicurezza dei tuoi account personali o del tuo sito web contattaci qui.

Fonte: La Repubblica

A proposito di IWG

Offriamo servizi SEO professionali che aiutano a migliorare il posizionamentodei siti nei risultati delle ricerche organiche sia di Google che degli altri principali motori di ricerca. Il nostro obiettivo è quello di lottare sempre per la più alta classifica, anche quando la partita si gioca su parole chiave molto competitive.

Analisi SEO Gratuita per il tuo Sito Web

Il nostro team è pronto ad esaminare gli aspetti SEO del tuo sito Web, fornire alcuni consigli per aiutarvi a incrementare il traffico, i contatti massimizzarericavati.

Registrati alla newsletter!

News dal blog

Vedi tutti i post