Come utilizzare Facebook per vendere

No Comments

Stai utilizzando Facebook per vendere?come utilizzare facebook per vendere

Milioni di aziende nel mondo stanno utilizzando Facebook per fare business, hanno creato la loro pagina professionale e creano post ogni giorno con la speranza di aumentare le proprie vendite.

Ma si può veramente vendere su Facebook?

La risposta è si, anche se non è così facile quanto sembra.

Di solito capita questo: tu hai un’attività che non sta andando benissimo, incontri il tuo amico “smanettone” che ti dice: “ma perché non apri una pagina su Facebook? Vedrai che è una figata, fai quache post, metti un po’ di immagini del negozio e  ti arriveranno tanti mi piace ( magari inviti tutti i tuoi amici a farlo) e i tuoi affari andranno di nuovo alla grande.”

Purtroppo non è proprio cosi, di solito succede che una volta aperta la pagina si inizia a pubblicare post con immagini di prodotti, elenco dei servizi, offerte e promozioni e tanto altro…

Si invitano tutti gli amici a mettere il mi piace e dopo l’euforia iniziale dovuta ai complimenti degli amici (i tuoi amici non sono i tuoi clienti!) e un paio di vendite casuali, arriva lo sconforto per la mancanza di risultati e mancanza di idee…

Per prima cosa bisogna ribadire un concetto: la gente non va su Facebook per comprare.

Se hai bisogno di un martello cosa fai?

Vai su Google e digiti “martello + luogo in cui ti trovi”  e troverai i risultati relativi alla tua necessità.

Di fatto Google ha soddisfatto una tua esigenza specifica e manifesta.

Insomma sei andato su Big G perché ti serviva un martello.

E su Facebook? Ci andresti a cercare un martello?

La risposta ovviamente è no!

vendere con facebookPerché su Facebook ci vai per cazzeggiare e non per cercare prodotti e servizi.

Allora perché le aziende dovrebbero vendere su Facebook?

Hai mai sentito parlare di esigenze latenti?

Sarà capitato a anche a te di navigare sul social network di mister Zuckenberg e mentre stavi
condividendo l’ultima barzelletta o mettendo mi piace alla foto di tuo zio hai visto un post che ha attirato la tua attenzione, su quel post magari c’era un immagine dell’auto che stavi valutando di comprare.

E cosa hai fatto? Ci hai cliccato.. vero? (si lo so magari tu sei uno di quelli che non lo fa! 😀 )

Nel post hai trovato delle informazioni molto interessanti sul tuo prossimo acquisto e ti sei trovato a leggere i   consigli preziosi nella scelta di questo modello.

Ecco la “tua” esigenza latente!

Di fatto l’immagine o il video dell’auto che ti piace o il logo della casa costruttrice ti hanno distolto dal tuo “cazzeggiamento” e la frase che hai letto insieme all’immagine tipo “Marca x Modello Y, L’emozione della perfezione” ha completato il processo portandoti a cliccare su l’inserzione.

Poi magari ti sei ritrovato nel sito del produttore e hai inziato a cercare il concessionario più vicino per andare a provare la tua futura auto.

Naturalmente potrebbe succedere anche che dopo aver cliccato tu sia ritornato a “cazzeggiare” perché non era il momento giusto per approfondire l’argomento.

Ecco che però nei giorni successivi hai iniziato a vedere spesso dei post che riguardavano quel modello di automobile… chissà perché! 😀

Di questo ne parleremo un atra volta… ritorniamo a parlare di come utilizzare Facebook per vendere..

Il concetto fondamentale che voglio trasmetterti è questo: la gente non va su Facebook per comprare, ma non è detto che poi non lo faccia, o comunque potrebbe farlo dopo un processo ben definito.

Quello che è importante sottolineare è che la pagina facebook della tua azienda deve per prima cosa informare, divertire,  dare valore concreto ai follower, creare interzione con i potenziali clienti (i tuoi amici NON sono i tuoi clienti!) per fare in modo di creare relazioni con loro.

Poi a un certo punto potrebbero voler comprare.

Quindi è fondamentale impostare un vero e proprio elenco di azioni da compiere e un piano editoriale per creare dei contenuti specifici per il tuo target di clienti fornendo informazioni su come i tuoi prodotti o servizi possono risolvere i loro problemi.

Sì i LORO problemi, perché di quanto sei bravo o figo ai tuoi potenziali clienti per ora non gliene frega nulla!

Insomma, occorre una strategia per acquisire fiducia da parte della potenziale clientela, perché molta gente (giustamente) non si fida di chi vende neanche dal vivo figuriamoci su Facebook.

IWG UP

Altro punto fondamentale è il “metterci la faccia”, perché a meno che tu non sia titolare di un marchio famosissimo, le persone su Facebook si aspettano di vedere altre persone.

Altrimenti non si chiamerebbe faccia-libro ma qualcos’altro…

Quindi inizia a postare qualche immagine tua, dei tuoi collaboratori mentre state lavorando e perché no anche un bel sorriso di un cliente soddisfatto?

Quindi ricapitolando, dopo aver aperto la pagina Facebook ufficiale della tua attività e averla impostata con la giusta comunicazione ( anche a livello di Seo) inizia a postare contenuti di valore sui problemi che puoi risolvere con la tua attività, alternandoli a immagini reali tue e della tua attività, giochi o notizie utili per il tuo target e perché non creare anche dei contest con dei premi o sconti?

Fai crescere il tuo pubblico e crea relazioni, inizia a interagire con loro, impara cosa vogliono e quali sono i loro bisogni, dai una risposta ai loro dubbi e una soluzione ai loro problemi poi arriveranno le vendite magari anche tramite Facebook.

Naturalmente ci sono altre cose importanti da sapere per fare business e vendere su Facebook ma le vedremo nei prossimi articoli.

Se ti va, lascia pure un commento!

    A proposito di IWG

    Offriamo servizi SEO professionali che aiutano a migliorare il posizionamentodei siti nei risultati delle ricerche organiche sia di Google che degli altri principali motori di ricerca. Il nostro obiettivo è quello di lottare sempre per la più alta classifica, anche quando la partita si gioca su parole chiave molto competitive.

    Analisi SEO Gratuita per il tuo Sito Web

    Il nostro team è pronto ad esaminare gli aspetti SEO del tuo sito Web, fornire alcuni consigli per aiutarvi a incrementare il traffico, i contatti massimizzarericavati.

    Registrati alla newsletter!

    News dal blog

    Vedi tutti i post