Google Plus: un fallimento o un’opportunità?

No Comments

Google Plus è un fallimento o un’opportunità?

google plus opportunità

Nel 2011 per fare concorrenza a Facebook il colosso del web Google ha creato il suo Social Network: Google Plus.
Obbiettivo raggiunto? Direi proprio di no…

Dalla sede di Mountain View si dichiarano più di 1 miliardo di iscritti a Google Plus, ma da varie parti arrivano le accuse di fallimento lanciate al Social Media di Google.

Pensa che solo il 9% degli utenti ha postato nella sua bacheca almeno un contenuto.
Non lo dico io, ma il noto blogger Edward Morbius.google plus.

C’è da dire tra l’altro che quando un utente crea un account su Google viene creato in automatico in profilo personale su Google Plus.
Infatti la maggior parte delle persone non sono informate di avere un profilo su questo social network, molte altre non sanno neppure che esista e altre hanno solo un profilo inutilizzato.

Con il passare del tempo però Google Plus è stato apprezzato e utilizzato da una particolare nicchia di mercato.
Chi saranno mai questi misteriosi individui?
Tutte quelle persone che hanno una conoscenza medio/alta del web e che conoscono le incredibili potenzialità di questo social media.
Si hai capito bene… Sono davvero incredibili.

D’altronde, molti dimenticano che…. Google Plus è il social media di Google (Il Padrone del Web)google plus
quindi essere presenti aumenta moltissimo la visibilità nel motore di ricerca più famoso al mondo.
Insomma Google Plus migliora la SEO!
Con cosa?
Google My Answer e Google My Business.

Google My Answers

Con Google My Answers vengono forniti agli utenti I risultati personalizzati sulla base dei dati raccolti dal loro utilizzo dei prodotti Google (Google Drive, Google +, Gmail etc.)
Quindi quando navighiamo e siamo loggati con il nostro account google e utilizziamo i suoi prodotti Google raccoglie un sacco di informazioni che di conseguenza vanno a condizionare i risultati che appariranno nelle ricerche sul motore di ricerca.

E’ evidente che le relazioni e i contatti creati su Google Plus sono molto importanti a livello Seo.

Google My Business

Google My Business è uno strumento per la promozione online che Google ci offre gratuitamente,
Ed è molto utile per le attività commerciali per il posizionamento locale di un sito web.

Ecco un esempio:
Scrivi su Google “Parrucchieri torino”, e vedrai apparire questo:

google plus opportunità
Quelli segnalate in rosso sono i cosiddetti  risultati organici geolocalizzati.

Quindi la tua azienda se è presente in quella lista comparirà in prima pagina nelle ricerche di Google!!

Come dici? Se è gratis?
Ti confermo che è proprio così…

Adesso ti starai chiedendo come fare a posizionarsi in quei risultati…

Qui spunta di nuovo Google Plus che è collegato a My Business.
Infatti per aggiungere i dati sulla tua attività dovrai creare una pagina Google Plus Locale per attivare questo tipo di visualizzazione.

Se invece conosco gia il nome dell’ristorante e lo cerco direttamente su Google con il suo nome, ad esempio scrivendo “Parrucchiere x” si attiverà in automatico il il Google Knowledge Graph, cioè il box a destra dei risultati che spesso avrai visto nelle tue ricerche su Google.

evergreen

 

Di fatto hai una grande visibilità.. GRATIS.

Bello vero?

Molto probabilmente ti starai chiedendo quale procedura devi seguire per attivare questo servizio.
Ecco come fare:

  1. Fai il login nel tuo account Google e entra in Google My Business. Se non hai un account Google devi crearlo
  2. Inserisci l’indirizzo della tua attività sulle mappe
  3. Una volta individuata rivendica l’attività facendo la verifica. Naturalmente Google vuole dare informazioni corrette agli utenti e per questo ti chiederà se vuoi ricevere una cartolina per posta con un codice da inserire per la conferma oppure effettuarla telefonicamente per essere certo che l’indirizzo inserito corrisponda effettivamente a quell’attività commerciale.
    Se vuoi avere maggiori informazioni sulle modalità di verifica dell’attività commerciale locale su Google puoi andare alla guida di Google My Business
  4. Entra nella tua pagina Google Plus che si è venuta a creare automaticamente e completa il tuo profilo aggiungendo immagini, foto, informazioni e contatti.

Il lavoro è solo all’inizio, sulla Seo incidono anche le recensioni ricevute su G+, il numero di contatti e relazioni create su G+ e molto altro..

Naturalmente per la Seo non basta Google Plus, ma una serie di strumenti e azioni specifiche su altri canali.

Quindi, pensi ancora che Google Plus sia poco utile per un’attività?

Se hai bisogno di un aiuto per ottimizzare la tua presenza sul web e/o vuoi creare il tuo profilo Google Plus e hai bisogno di assistenza clicca qui.

    A proposito di IWG

    Offriamo servizi SEO professionali che aiutano a migliorare il posizionamentodei siti nei risultati delle ricerche organiche sia di Google che degli altri principali motori di ricerca. Il nostro obiettivo è quello di lottare sempre per la più alta classifica, anche quando la partita si gioca su parole chiave molto competitive.

    Analisi SEO Gratuita per il tuo Sito Web

    Il nostro team è pronto ad esaminare gli aspetti SEO del tuo sito Web, fornire alcuni consigli per aiutarvi a incrementare il traffico, i contatti massimizzarericavati.

    Registrati alla newsletter!

    News dal blog

    Vedi tutti i post