Cosa serve per essere presenti su Internet?

No Comments

Quali sono gli strumenti indispensabili per essere presenti su internet?

google

Oggi se hai un azienda non puoi non essere presente su internet.
Le persone stanno utilizzando sempre di più la rete per trovare la soluzione ai loro problemi, per acquistare prodotti e servizi e anche per comunicare e divertirsi.

Se sei tra i pochi (ma sono cosi pochi? ) che non hanno una presenza sul web, sarà un problema per il futuro della tua attività perché quando arriverà il momento in cui sarà indispensabile esserci sarà forse troppo tardi!

Perché dico questo?

La presenza sul web va costruita giorno dopo giorno, è inoltre indispensabile costruire le basi in modo corretto e soprattutto occorre molto tempo per acquisire la fiducia delle persone, perché le persone sono diffidenti già al vivo, quindi figuriamoci sul web.

Se davvero sei tra quelli che ci stanno ancora pensando tra poco ti darò alcuni semplici consigli per iniziare a essere presenti su internet, se invece la tua attività è già presente ti sarà comunque utile per capire cosa potresti fare per migliorare la situazione.

Quindi possiamo iniziare!

1 – Ti serve un sito/blog

Diamo per scontato che dovrà essere un sito bello graficamente, pratico e semplice da utilizzare.
Ci dovrai inserire le informazioni di base della tua azienda, ma soprattutto dovresti comunicare al tuo potenziale cliente: chi sei, cosa fai, come lo fai e perché lo fai!

Insomma perché chi arriva nel tuo sito dovrebbe sceglierti?

Più che un sito auto referenziante in cui dici quanto sei bravo e bello, è meglio comunicare quali problemi puoi risolvere e come lo fai.

istock_000015003066xsmall1

Sarebbe ideale che  ci mettessi anche qualche testimonianza (vera!) di clienti soddisfatti del tuo prodotto o servizio, perché è risaputo che le persone si fidano molto delle opinioni degli altri come tra l’altro succede da sempre nella vita reale.

Oltre al sito oggi è importante avere al suo interno una sezione blog, nella quale scrivere degli articoli in cui dai informazioni utili e interessanti per il tuo pubblico.

Questo per vari motivi, sia per qualificarti come esperto agli occhi dei tuoi lettori che per far conoscere i tuoi prodotti e servizi e poi per creare del traffico verso il tuo sito e quindi far vedere a Google che alle persone piace quello che scrivi.

Più traffico arriverà sui tuoi articoli e più Google ti premierà facendo posizionare il tuo sito in una posizione migliore nelle ricerche organiche.
Senza blog il tuo sito sarà statico e diventerà una brochure virtuale.

Altro punto fondamentale per un sito è la Seo.

Cosa significa Seo?

seo iwg

Search Engine Optimization è (per chi non mastica l’inglese..) l’ottimizzazione per i motori di ricerca, cioè in parole povere tutta una serie di attività e impostazioni del sito attraverso le quali fare in modo che i motori di ricerca come Google posizionino il tuo sito sempre più in alto nei risultati delle ricerche organiche.

In parole povere se tu hai una ferramenta a Vicenza quando il sig. Gino che ha bisogno di un martello digiterà su Google : “ferramenta vicenza” è fondamentale che il tuo sito compaia nelle prime posizioni, infatti la maggior parte di persone si ferma ai risultati della prima pagina.

Comunque l’argomento è molto vasto e quindi necessita di un maggior approfondimento che vedremo in altre occasioni.

 

2 – Avere un profilo nei principali Social Network.

Dò per scontato che sai che cosa sono i social network, ma in quali è indispensabile esserci?

Il primo è Facebook, dove ci troverai la massa.
Chi oggi non ha un profilo personale nel social di Mark Zuckerberg?

Basti pensare che oggi ci sono 1,7 miliardi di persone iscritte, e quindi è importantissimo esserci.

Inoltre gli strumenti che Facebook oggi ci mette a disposizione sono molti e in continua evoluzione

E soprattutto ci permettono di raggiungere le persone che vogliamo, secondo i loro interessi e i

dati demografici e a seconda delle loro azioni.

social network

Ad esempio se vendi canne da pesca puoi far vedere le tue  inserzioni a chi ha dimostrato o dichiarato il suo interesse per la pesca sportiva, la natura, ecc. oltre che solo a coloro che si trovano in una determinata zona geografica e/o che ad esempio hanno un età tra i 30 e i 50 anni, che sono sposati o single e molto altro… oppure a persone che hanno già visitato il tuo sito.

Ad esempio lo puoi utilizzare per portare le persone a visitare le pagine del tuo blog di cui ti ho parlato in precedenza.

Per fare ciò dobbiamo però pagare Facebook  (con costi abbastanza contenuti ma in continuo aumento)

Ma cosa scrivere su Facebook?

L’errore principale è di utilizzarlo solo per vendere! Anzi potrei dirti che su Facebook NON si vende..

In che senso?facebook logo

Le persone quando vanno su Google stanno cercando una soluzione al loro problema, come il sig. Gino che sta cercando una ferramenta a Vicenza, mentre mentre sono su Facebook non stanno cercando il martello, ma ci stanno per divertirsi, chattare, e farsi gli affari degli altri!

Insomma mentre su Google l’utente ha un’esigenza manifesta, su Facebook le persone hanno esigenze latenti, hanno sempre bisogno del martello, ma non ci sono andati per cercarlo; ma mentre stanno cazzeggiando su Facebook gli compare un inserzione che gli spiega come vengono costruiti i martelli e quando ci clicca sopra lo porterà all’interno del tuo sito..

Il processo di coinvolgimento del cliente fa parte di un vero e proprio funnel (imbuto) che parte dal farsi conoscere fino ad arrivare alla conversione da contatto a cliente.

Molte aziende su Facebook cercano di vendere ancora prima di farsi conoscere!

Il social network è uno strumento molto potente per creare connessioni con i potenziali clienti.

Questi poi magari termineranno il proprio processo di acquisto non su Facebook ma sul sito o magari direttamente presso la tua attività o al telefono.

Altro Social importante è Google Plus, che assume una grande rilevanza per l’indicizzazione in relazione ai mercati di riferimento, postare sul social di Google inserendo i link che portano al tuo sito secondo te può portare dei vantaggi di visibilità sul suo motore di ricerca? 😉

Credo che la risposta te la sei già data da solo…

I video servono? Direi che sono fondamentali, e dovresti valutare di postarne sempre di più sui social; poi se lo fai nel primo social network video al mondo come Youtube che è proprietà di Google ed è il terzo motore di ricerca al mondo ti può portare molti vantaggi.

Altri Social Network che possono essere utili per la tua attività sono Instagram (sempre di proprietà di Facebook) che è un famoso social che si basa principalmente sulle immagini; Linkedin che connette le aziende ad altre aziende o professionisti, Pinterest altro social di immagini, Tumbler e Flickr si sono meno importanti ma in continua ascesa.

google-my-business3 – Google My Business

Questo strumento è collegato a Google Plus e Google Maps, ed è fondamentale perché se correttamente impostato ti può far comparire in prima pagina nelle ricerche organiche su Google gratuitamente!
Lo trovi qui, ma lo vedremo nel dettaglio in un prossimo articolo.

4 – Piattaforma Gestione Contatti

Se hai un azienda e vuoi gestire le connessioni con i clienti non puoi fare a meno di usare un sistema automatico di invio email e sms e di gestione dei contatti.

Oggi ci sono alcune piattaforme che ti permettono di creare degli automatismi in grado di inviare messaggi al giusto interlocutore in seguito alle sue scelte e ai suoi comporatamenti in relazione alle tue comunicazioni.

Ci sono altri strumenti e attività utili per ottenere i risultati su internet, come l’analisi del mercato e della concorrenza, ma questa guida vuole essere uno spunto per chi vuole iniziare a esserci su internet e non sa dove iniziare.IWG UP

Se hai bisogno di un consiglio o di una consulenza non esitare a contattarci qui

 

A proposito di IWG

Offriamo servizi SEO professionali che aiutano a migliorare il posizionamentodei siti nei risultati delle ricerche organiche sia di Google che degli altri principali motori di ricerca. Il nostro obiettivo è quello di lottare sempre per la più alta classifica, anche quando la partita si gioca su parole chiave molto competitive.

Analisi SEO Gratuita per il tuo Sito Web

Il nostro team è pronto ad esaminare gli aspetti SEO del tuo sito Web, fornire alcuni consigli per aiutarvi a incrementare il traffico, i contatti massimizzarericavati.

Registrati alla newsletter!

News dal blog

Vedi tutti i post