Il Killer #1 della conversione nel vostro copy (e come batterlo)

No Comments

copy

Semplici modi per mandare via i Trolls

Che cosa porta le persone a “quasi” comprare?
Cosa gli fa fare la maggior parte della strada e poi abbandonare il carrello all’ultimo secondo?
Cosa li fa arrivare nella pagina di destinazione, trovare quello che vogliono,
che tu gli offri e alla fine chiudere la pagina e passare a qualcos’altro?

Ho scoperto che c’è un orribile troll che si nasconde sotto il ponte.
Ogni volta che ti avvicini a concludere una vendita, il troll esce e mette in fuga il tuo cliente.
Sbarazzati del troll e il tuo copy inizierà a convertire meglio di quanto abbia mai fatto prima.
Il troll  brutto, puzzolente, sporco e maleducato è la paura del tuo cliente.
Ed è seduto lì in questo momento, puzzolente sulla tua landing page a spaventare i buoni clienti.

Paura di sprecare i soldi

copy

 

Ti ricordi quando eri un bambino e  arrivavano le giostre a Carnevale?Ricordi quel tizio persuasivo che ti ha convinto a spendere la tua paghetta di un mese per buttare giù le bottiglie con la palla?

Sembrava così facile.

Ti ha mostrato esattamente come farlo.
Tiri la palla, rovesci le bottiglie, vinci un fantastico peluche come premio.
Semplice.
Hai speso la tua paghetta 1000 lire dopo 1000 lire (o euro se sei piu giovane!) cercando di farlo da solo.
Quando tutte le  tue 1000 lire erano andate, ti rendevi conto che non era facile.
Sembrava facile, ma se adesso fossi realmente in piedi presso la linea di tiro, ti renderesti conto che era quasi impossibile.
Così il tizio del Carnevale ha avuto tutti i tuoi soldi, e non avevi nemmeno una brutta scimmia di peluche verde da mostrare.

Il troll è nato.

Paura della beffa

copyQuando era passata la delusione del Carnevale, mi sono imbattuto in un annuncio per un prodotto affascinante chiamato Scimmie di Mare.
Erano piccole scimmie ! Con le code!
Facevano un po’ impressione sulla copertina del pacchetto.
Pregavi i tuoi genitori di comprartele e lo dicevi a tutti.
Il tuo fratellino.
Il tuo migliore amico.
L’intera classe di terza elementare.
Doveva essere una figata..
L’annuncio diceva che si poteva anche ammaestrarle…
Dargli le  medicine, vitamine, formule speciali e tutto ciò che avevano bisogno per essere gli animali domestici più felici del mondo.

Avevi seguito le istruzioni alla lettera.
Avevi aspettato senza fiato.
Avevi detto a tutti quanto incredibile doveva essere.
Poi avevi scoperto che le scimmie di mare sono solo gamberi di salamoia.
In nessun modo assomigliano a un piccolo popolo.
Assomigliano ai mangimi per pesci, che è quello che sono.
copy_iwgwebagency
Il tuo fratellino, il tuo migliore amico e l’intera classe di terza elementare hanno pensato che eri un idiota.
E te lo ricordavano in ogni occasione.

Il troll è diventato un po’ più grande.

Paura di uno stupido sentimento

Ogni volta che ci stiamo traditi da un venditore senza scrupoli, diventiamo più sospettosi.
Il troll cresce.
La nostra diffidenza cresce e si riduce la nostra inclinazione a credere.
E poi un web marketer si presenta con un articolo utile o un episodio podcast
che risolverà un problema che veramente ci disturba.
Quel web marketer sei tu..
Vogliamo crederti.
Vogliamo ottenere il beneficio da ciò che hai da offrire.
Vogliamo avere qualcosa che funzioni come ci è stato promesso.
Vorremmo con tutto il cuore avere fiducia del nostro giudizio
.

Ma il troll viene a sussurrare nel nostro orecchio, con il suo alito veramente orrendo,
come dei stupidi lo stiamo a sentire e ci cadiamo di nuovo.

Come uccidere il troll

copy_iwgwebagency

Affidabilità, un sacco di valore elevato del contenuto con una buona strategia sono le armi migliori per combattere i troll.
Tutto sul tuo sito ha bisogno di dimostrare che ci si può fidare:
Informazioni di contatto reali.

La tua foto.
Risposte approfondite alle domande frequenti.
Chiari e ragionevoli inviti all’azione.
Ogni dettaglio è importante, tra cui posizionare il tuo sito su il tuo dominio personale e pubblicare una serie di  contenuti con una pianificazione.
Tutto quello che fai deve costruire la fiducia e uccidere il troll.
A meno che non si venda a bambini di 10 anni, il vostro potenziale cliente è probabilmente fuggito molte volte da imprese senza scrupoli (o incompetenti).
Dare ai clienti qualsiasi piccolo motivo di diffidenza li fa tornare ai spiacevoli ricordi dell’infanzia.

C’è una vecchia barzelletta che un secondo matrimonio è il trionfo dell’ottimismo sull’esperienza.
Infatti, che è esattamente ciò che accade ogni volta che si effettua una vendita,
soprattutto per qualcuno che non ha fatto affari con te prima.
Così, vogliamo dichiarare guerra ai troll.

Dimostra che sei straordinariamente affidabile, dimostra il tuo valore, mettendo prima i tuoi clienti , e mantieni le promesse.

Il troll è duro e difficile da uccidere. Ma con dedizione e impegno, possiamo cacciarlo fuori una volta per tutte.

Se vuoi approfondire questo e altri argomenti che puoi imparare alla Iwg Academy clicca qui

 

 

 

 

 

    A proposito di IWG

    Offriamo servizi SEO professionali che aiutano a migliorare il posizionamentodei siti nei risultati delle ricerche organiche sia di Google che degli altri principali motori di ricerca. Il nostro obiettivo è quello di lottare sempre per la più alta classifica, anche quando la partita si gioca su parole chiave molto competitive.

    Analisi SEO Gratuita per il tuo Sito Web

    Il nostro team è pronto ad esaminare gli aspetti SEO del tuo sito Web, fornire alcuni consigli per aiutarvi a incrementare il traffico, i contatti massimizzarericavati.

    Registrati alla newsletter!

    News dal blog

    Vedi tutti i post